Zeta Concept | 3 consigli intelligenti per la cameretta dei tuoi figli
22236
post-template-default,single,single-post,postid-22236,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.2,popup-menu-fade,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive
 

3 consigli intelligenti per la cameretta dei tuoi figli

3 consigli intelligenti per la cameretta dei tuoi figli

Quando si hanno due o più figli, guadagnare spazio ottimizzando la cameretta diventa un must.

Idee e consigli generali

Le parole d’ordine? Arredamento modulare nelle funzioni e neutro nei colori guida. In questo modo lo spazio si adatterà ai diversi orari e impegni dei vostri figli, consentendo loro di personalizzare qualche angolo in base ai gusti di ciascuno senza rendere pacchiano l’effetto complessivo.
Per giocattoli, libri e altri oggetti, il nostro suggerimento è di orientarsi su mensole sistemate in alto, ceste e contenitori negli angoli non sfruttati o nelle nicchie, scaffali modulari e mobili componibili che si possano trasformare, riposizionare, ampliare.

Scrivania e compiti

Per guadagnare spazio, esistono soluzioni a soppalco, estraibili oppure scorrevoli, che consentono di muovere alcuni elementi della camera – come la scrivania – a seconda delle esigenze della giornata.

Armadio

Si tratta dell’elemento che occupa maggiore spazio, quindi sarà necessario ottimizzarlo al meglio. Per farlo, prendetevi tempo e strutturate l’interno con cura: a seconda di ciò che usano i vostri bambini e della loro età, potete prediligere cassetti o spazi in verticale. In alcuni armadi, in più, c’è spazio per i giocattoli e i libri scolastici nella parte inferiore.
Altra soluzione interessante è il ponte autoportante, un armadio dalle dimesioni ridotte in altezza, sotto al quale si possono inserire il letto o la scrivania, guadagnando ancor più spazio.

Letto e zona notte

Il letto può essere contenitore, per far guadagnare spazio grazie ad alzate o cassettoni, oppure a castello, con scaletta o gradoni (magari utilizzabili anch’essi come cassetti).

Consigli Zetaconcept #4: per rendere indipendenti i più piccoli, ordinate le loro cose nei cassetti più bassi e accessibili.

Discorso a parte merita la distribuzione dell’illuminazione: è importante che la zona letto e quella dedicata allo studio siano luminose e fornite di lampada, per non affaticare la vista dei vostri figli e la loro concentrazione sullo studio.

Nel prossimo blogpost parleremo di showcooking nel nostro store.

Se hai bisogno di progettare la cameretta dei tuoi bambini, puoi contattarci qui senza impegno.